Views
3 months ago

CHARTER 2017

  • Text
  • Charter
  • Barca
  • Porto
  • Fondale
  • Posti
  • Basi
  • Barche
  • Croazia
  • Costa
  • Grandi

Mete alternative I

Mete alternative I Caraibi d’estate i consigli di Richard di Nadia Allera Nella bella stagione i Caraibi sono noti per essere soggetti a tempeste tropicali e uragani, ma forse non è sempre così, ce ne parla Richard Dove Tabella della frequenza degli uragani Come si vede dalla sottostante tabella, la frequenza degli uragani nelle isole caraibiche varia molto da isola a isola Bahamas 5,5 anni Saint Martin 6,5 anni BVI 8 anni Puerto Rico 13 anni Isole del sud 20-30 anni In alta stagione, ovvero quando da noi è inverno e freddo, i Caraibi sono un luogo affollato. È difficile trovare posto nei piccoli marina e le baie sono piene di barche. Insomma, ci sono gli stessi problemi che si trovano in Mediterraneo d’agosto, mentre durante la bella stagione tutto cambia, il traffico di barche si riduce di oltre l’80%, le baie si svuotano e così anche i marina. I prezzi del charter calano drasticamente, mentre le temperature rimangono piacevoli (ad agosto si va dai 25 ai 31 gradi ventilati). A vederla così l’estate sarebbe il momento ideale per andare a fare una decina di giorni di mare ai Caraibi e viene da chiedersi: perché se è così bello e perfetto ci sono così poche barche in giro per le rade? La risposta è semplice e si chiama uragano. L’estate ai Carabi è la stagione degli uragani. Per capire cosa significa la stagione degli uragani abbiamo fatto una lunga chiacchierata con un esperto della zona, Richard Dove, che è anche il titolare di un’azienda che offre servizi alle società di charter della zona e naviga quotidianamente fra le isole di quest’area. Da giugno a metà ottobre, ci dice Richard, questa zona 26 www.solovela.net

del globo è soggetta al fastidioso fenomeno degli uragani. Venti a oltre 35 nodi sino a picchi di 100 nodi, piogge drammatiche, ma… la fama del posto eccede di molto la realtà. La possibilità concreta di incappare in una tempesta tropicale esiste da metà agosto a metà ottobre. Nella prima parte della bella stagione, ovvero giugno, luglio è difficile che ci siano fenomeni meteo violenti e spesso la situazione è molto migliore di quanto accada durante l’inverno, che qui è considerato alta stagione. Tra giugno e inizio agosto, nella fascia caraibica, i venti solitamente non sono superiori ai 15 nodi, d’inverno, invece, capita spesso che questi vadano oltre i 20 nodi. Sempre parlando di uragani, Richard ci spiega che la possibilità di avere un uragano o una tempesta tropicale è inversamente proporzionale alla latitudine e al calendario. Più bassa è la latitudine e minori sono le possibilità di avere un uragano. C’è una cintura a 12 gradi di latitudine nord che divide la zona degli uragani da quella dove questi difficilmente arrivano. Tutto quello che si trova sotto questa fascia è considerato al riparo dalle tempeste estive. Il consiglio di Richard è: “non abbiate paura, incontrare una tempesta ai Caraibi è più difficile che incontrare un groppo davanti a Capri”. Richard ci suggerisce di venire qui a metà giugno e ci sconsiglia invece di farlo dopo il 10 di agosto. A sentire lui se navighiamo tra Granada e Santa Lucia, le possibilità di trovare una tempesta in quel periodo sono piuttosto basse. Inoltre le società di charter sono sempre in guardia e monitorano costantemente dove si trovano le barche, nel caso la situazione volga al peggio avvertono gli skipper indicando loro dove andare per ripararsi. Se poi non ci si fida comunque, si può sempre prendere uno skipper, qualcuno che conosca bene il posto e che sappia dove andare per ripararsi e quando farlo. Società di charter ai Caraibi Società italiane NorthSardiniaSail - Base Caraibi Spartivento - Base Caraibi Agenzie italiane attive nel charter ai Caraibi Navalia Italy Charter Sailogy Società non italiane Barefoot Yacht Charters BVI Yacht Charters Conch Charters CYOA Yacht Charters Dream Yacht Charters Footloose Horizon Yacht Charters MarineMax Sail Caribe Sunsail The Moorings TMM Yacht Charters Town Harbour, un caratteristico marina privato alle Bahamas www.solovela.net 27

MAGAZINES NETWORK SVN

SVN 36
MAXI 3
SVN 35
MAXI 3
SVN 36
SVN 35