Views
5 months ago

MAXI 1

  • Text
  • Maxi
  • Barca
  • Barche
  • Cantiere
  • Grandi
  • Piedi
  • Grande
  • Mondo
  • Tender
  • Oggi

l’armatore F.S. –

l’armatore F.S. – Tutto quello che so di mare e di barche me l’ha insegnato mio zio Roberto Sestini, il figlio del fratello di mio padre, che pero’ chiamo Zio, portandomi con lui in barca, aveva una grande barca a motore e passione per la vela. Quindi ho vissuto molto la navigazione a motore, ma mio zio ha voluto che imparassi anche la vela insegnandomi a fare i primi bordi con un Fly junior. Ho fatto corsi di deriva, ho partecipato a regate e fin da giovanissimo sono diventato un piccolo velista. MAXI – Le sue prime barche sono state barche a motore. F.S. – Sì, barche a motore veloci, un paio di Cigala Bertinetti, ma poi, all’inizio della prima decade degli anni Duemila, c’è stato il passaggio alla vela. MAXI – Con quale barca. F.S. – La prima è stata un Jeanneau 54, poi sono passato a un Hanse 630. MAXI – Barche di grande serie, ci ha navigato molto. F.S. – Abbastanza, con l’Hanse abbiamo fatto 19.000 miglia in quattro anni. MAXI – Anche su queste barche aveva un equipaggio di professionisti a darle supporto. F.S. – No, non ce n’era bisogno, le dimensioni ci permettevano di portare la barca per conto nostro. Il Mylius 76 DS Il Mylius 76 DS, il modello di cui Fausto Sestini ha acquistato il primo esemplare, è stato progettato come tutti i modelli di questo cantiere da Alberto Simeone. L’imbarcazione ha due versioni, DS, ovvero deck saloon, con una tuga importante che permette a chi sta all’interno di spaziare con lo sguardo a 360°, e la versione FD, ovvero flash deck, con un ponte dalle linee pulite e una tuga bassa. La prima è una barca più da crociera pensata per offrire grandi comodità, mentre la seconda è una barca più sportiva, creata per cercare prestazioni e sensazioni. Entrambe le versioni sono realizzate in full carbon e sono completamente personalizzate. I dati L.f.t. m 23.40 L.galleggiamento m 21.50 Baglio max m 5,92 Pescaggio m 4,25 Dislocamento kg 30.000 Zavorra kg 11.500 Mylius 76, Grilo Parlante in navigazione 18 SOLOVELA.NET

l’armatore MAXI – Naviga sempre da solo. F.S. – Mai, navighiamo sempre in due barche, la mia e quella del mio amico Alessandro Pini, sono venticinque anni che succede e credo che succederà per altri venticinque anni. Abbiamo sempre fatto tutto insieme. Anche questa barca l’abbiamo vista crescere insieme e quando lui ha realizzato la sua, abbiamo fatta insieme anche quella nel senso letterale della parola. MAXI – Ovvero F.S. – Alessandro ha ricostruito un Grand Soleil maxi e quando dico ricostruito, dico che lui, io e un gruppo di amici il weekend lo passavamo in cantiere a segare, incollare, lisciare, imbullonare e avvitare. Ma questa è un’altra storia. MAXI – Dove navigate. F.S. – Il Mediterraneo in lungo e in largo. Spesso andiamo in Grecia, ci piace molto. MAXI – Ha mai pensato di fare regate. F.S. – Ne ho fatte diverse, ma la barca per me è sinonimo di famiglia e di navigazione. Anche d’inverno, il venerdì, nonostante io abiti davanti al mare, vado in barca con la famiglia. È una cosa che mi permette di staccare completamente la spina. MAXI – Quando ha parlato di giro del mondo intendeva che c’è già un programma definito. F.S. – Per il momento c’è la barca, l’abbiamo realizzata pensando proprio a un giro del mondo in famiglia. Per il resto ci stiamo pensando, credo che riusciremo a realizzare il sogno da qui a cinque-sei anni. MAXI – Farà i capi. F.S. – Quando sarà possibile no, ma se si vuole fare il giro, qualche capo bisogna pur passarlo. L’idea è di cominciare con un ARC, forse due, così per prendere le misure, poi partiremo. MAXI – È soddisfatto della sua nuova barca. F.S. – Totalmente. L’ho seguita in ogni passaggio. Con i ragazzi di Mylius siamo diventati amici una squadra migliore non l’avrei potuta desiderare e oggi ho la barca che ho sognato. MAXI – Non cambierebbe nulla. F.S. – Sì, quelle tendine della finestratura di prua, sono orribili. Fausto Sestini nella sala macchine del suo Mylius 76 SOLOVELA.NET 19

MAGAZINES NETWORK SVN

SVN 36
MAXI 3
SVN 35
MAXI 3
SVN 36
SVN 35