Views
2 months ago

SVN 36

  • Text
  • Barca
  • Vento
  • Vela
  • Essere
  • Poppa
  • Barche
  • Gennaker
  • Jeanneau
  • Mare
  • Grande
SVN Solovelanet è la prima rivista di vela ad essere nata in ambiente digitale. I suoi argomenti sono, tecnica di navigazione, regate, mercato barche, viaggi. La rivista è gratuita.

News News Mascalzone

News News Mascalzone Latino vince il campionato del Mondo ORC Quattro punti e due regate valide è quanto è bastato a Mascalzone Latino ad aggiudicarsi il titolo iridato del mondiale Orc che si è tenuto a Muggia la settimana scorsa e si è concluso sabato 8 luglio. Delusione per lo Swan 42 Sheraa che era in testa sino al penultimo giorno e che si è visto sfilare da sotto il naso la vittoria dal Cookson 50 di Vincenzo Onorato. A bordo di Mascalzone Latino un equipaggio di professioni sti di primo livello, Lorenzo Bressani alla tattica, Francesco Mongelli navigatore, Leonardo Chiarugi alla randa, Stefano Ciampalini, Andrea Ballico e Lorenzo De Felice alle scotte, Matteo Savlli alle drizze, Filippo La Mantia all’albero, Davide Scarpa e Daniele Fiaschi prodiere ed aiuto prodiere, jolly Pietro Manunta. Per Onorato questa è la prima volta a 17 anni dalla vittoria del primo Campionato del Mondo a Newport che può alzare al cielo il trofeo di campione del mondo. Da allora molte cose sono cambiate nella vela, prima tra tutte che all’epoca a fare da padrone era il regolamento IMS. Vincenzo Onorato ha voluto dedicare la sua vittoria all’amico Paolo Venanzangeli, giornalista di Nautica che per conto della testata romana seguiva le regate. Paolo è scomparso 10 anni fa. Brescia centrale per la falsificazione delle patenti nautiche Il sostituto procuratore di Brescia, Eliana Dolce, ha firmato i documenti per chiedere al Ministero dei Trasporti di effettuare la revisione di oltre 2300 patenti nautiche rilasciate a Brescia tra il 21 dicembre del 2008 e il 30 gennaio del 2011. Le autorità competenti dovranno accertare la regolarità dei documenti che hanno permesso il rilascio delle patenti a migliaia di persone residenti in Sicilia, Lazio, Piemonte, Liguria e Friuli. Il sospetto è che dietro a questa insolita migrazione verso Brescia per conseguire la patente nautica ci sia un giro di patenti false o di esami irregolari. Dopo il caso della motorizzazione di Como dove sono già stati eseguiti diversi arresti, ora entra nel mirino anche Brescia. Sono in molti i diportisti preoccupati, gli eventuali illeciti potrebbero condurre all’imputazione di reati penali non solo per chi ha procurato le patenti nautiche, ma anche per chi le ha acquistate. L’indagine è partita nel 2013 dalla Sicilia grazie al Comandante dell’ufficio di Lipari Paolo Margadonna che, insospettito dal numero elevato di patenti nautiche rilasciate a Brescia a cittadini siciliani, ha voluto vederci chiaro segnalando i suoi sospetti alla procura di Brescia. News 40 www.solovela.net

www.solovela.net 41

MAGAZINES NETWORK SVN

SVN 36
MAXI 3
SVN 35
MAXI 3
SVN 36
SVN 35